Come scegliere la macchina fotografica da comprare

come scegliere la macchina fotografica da comprareMentre i più esperti hanno di solito le idee ben chiare quando si tratta di acquistare una nuova fotocamera, per chi si appresta ad entrare nel fantastico mondo della fotografia digitale il come scegliere la macchina fotografica da comprare potrebbe generare qualche mal di testa.

Questo articolo non suggerisce marche e modelli e nemmeno presenta prove comparative, in questo articolo desidero solo parlarti dei criteri di scelta che a mio avviso dovresti considerare quanto meno per orientare la tua selezione verso la fotocamera più adatta alle tue esigenze.

Chiarisco subito due punti: 1) la macchina fotografica è uno strumento che serve a catturare delle immagini ma sei tu a fare delle belle o delle brutte fotografie e non la fotocamera; 2) non esiste la fotocamera perfetta per tutto mentre esiste la fotocamera che ha delle caratteristiche più adatte a certi usi.

Sul primo aspetto sinceramente non ho molto da aggiungere… o impari a scattare belle foto – ad esempio formandoti con libri, corsi, video-tutorial, ecc. – oppure continuerai a realizzare pessime immagini anche acquistando un apparecchio da 5000 euro, sul secondo aspetto invece puoi, anzi devi, cercare di capire l’utilizzo che intendi fare della fotocamera per poi orientarti su quella più adatta a te.

Ecco allora le 5 domande che dovresti porti (e che io stesso mi sono posto a suo tempo) per capire come scegliere la macchina fotografica da comprare:

  1. Dove scatterò la maggior parte delle mie fotografie? Esempio: scatterò prevalentemente in condizioni di luce scarsa come interni, palestre, palazzetti dello sport, discoteche, concerti, chiese, di notte? Oppure scatterò all’esterno e generalmente di giorno?
  2. Quali soggetti andrò a riprendere? Esempio: scatterò soggetti in rapido movimento come atleti, motori, animali? Oppure mi dedicherò a soggetti statici come nel paesaggio o nella ritrattistica?
  3. Sono interessato ad utilizzare più obiettivi e degli accessori? Esempio: sono disposto ad acquistare più obiettivi, a portarli con me e ho la pazienza di cambiarli di volta in volta? Voglio utilizzare dei filtri e magari un flash esterno? Oppure voglio scattare easy senza pensare a portarmi dietro più ottiche e accessori vari?
  4. Preferisco una macchina fotografica di piccole dimensioni, molto maneggevole? Esempio: per me peso e ingombro rappresentano un problema?
  5. Qual è il mio budget di spesa? Esempio: quanti soldi sono disposto a spendere nella macchina fotografica ed eventualmente anche negli obiettivi?

.
Ed ecco come interpretare le risposte per ottenere una indicazione su come scegliere la macchina fotografica da comprare:

  1. Dove scatterò la maggior parte delle mie fotografie? Se scatti la maggior parte delle tue fotografie in condizioni di luce scarsa hai bisogno di un sensore in grado di reggere alti ISO senza introdurre troppo rumore digitale. In questo caso dovresti prendere in considerazione l’acquisto di una macchina fotografica con sensore FULL FRAME. Se invece scatti prevalentemente all’esterno e in luce diurna, quindi con ISO generalmente bassi, anche un sensore APS-C può offrirti egregi risultati
  2. Quali soggetti andrò a riprendere? Se scatti soggetti in rapido movimento hai necessità di un sistema di Auto Focus (AF) avanzato, veloce e preciso oltre che di una rapida raffica di immagini al secondo, caratteristiche che trovi solo in alcune reflex o mirrorless di fascia alta. Diversamente, se scatti soggetti prevalentemente statici queste caratteristiche (che hanno un costo) non sono realmente necessarie.
  3. Sono interessato ad utilizzare più obiettivi e degli accessori? Non tutti amano portarsi dietro almeno un paio di obbiettivi per reflex o mirrorless e soprattutto sono in molti a non voler trafficare cambiando lente a seconda della situazione, a molti non interessa nemmeno la possibilità di poter montare filtri o flash. Tu che fotografo sei?
  4. Preferisco una macchina fotografica di piccole dimensioni, molto maneggevole? Se preferisci essere agile, leggero e non preoccuparti troppo dell’attrezzatura lascia perdere reflex e mirrorless – pesanti e non certo tascabili – e orientati su una buona compatta sapendo di ottenere foto qualitativamente discrete ma non certo ai livelli di reflex e mirrorless.
  5. Qual è il mio budget di spesa? Tranne pochi fortunati per i quali il prezzo non è un problema, per i comuni mortali l’importo da sborsare è un vincolo non da poco nella scelta della fotocamera da acquistare. Oggi con alcune centinaia di euro puoi comprare delle fotocamere reflex e mirrorless di tipo entry-level, stabilisci il tuo budget in una fascia di prezzo: inferiore a 500 euro, tra i 500 e i 1000 euro, oltre i 1000 euro e scegli la tua macchina fotografica di conseguenza.

.
Ovviamente alcune risposte potrebbero essere in contrasto tra loro. Ad esempio, non puoi desiderare di utilizzare più obiettivi e filtri alla domanda 3 e di volere una fotocamera di piccole dimensioni alla domanda 4 perché la prima situazione prevede l’acquisto di reflex o mirrorless mentre la seconda di una compatta… in questi casi – come spesso accade nella vita – dovrai per forza stabilire delle priorità ed accettare dei compromessi.

Bene, ora che conosci i criteri su come scegliere la macchina fotografica da comprare puoi iniziare la tua ricerca, ecco qualche spunto:

.
Fonte immagine: https://pixabay.com – Autore: qimono – CCO Public Domain

Come scegliere la macchina fotografica da comprare ultima modifica: 2019-02-03T18:07:01+00:00 da Massimo Mazza